Damien Chazelle

Debutta dietro la macchina da presa con il film Whiplash (2014) che ha ottenuto il Gran premio della giuria: U.S. Dramatic al Sundance Film Festival e tre statuette ai Premi Oscar 2015. Nel 2016 scrive e dirige il film musicale La La Land, per il quale vince due Golden Globe, un Premio BAFTA e l’Oscar al miglior regista, divenendo il più giovane regista della storia degli Oscar a vincere il premio.

Chazelle nasce a Providence (Rhode Island), figlio dell’informatico Bernard Chazelle e della scrittrice Celia Martin.

Ha esordito come regista e sceneggiatore con Guy and Madeline on a Park Bench, un film dedicato al jazz uscito nel 2009. Successivamente ha partecipato alla scrittura dei soggetti di The Last Exorcism – Liberaci dal male (2013) e Il ricatto (2013).

Con il suo secondo film da regista, Whiplash (2014), basato sull’omonimo cortometraggio del 2013, ha ricevuto il plauso della critica. Il film è stato presentato al Sundance Film Festival, dove vince il Gran premio della giuria: U.S. Dramatic e il Premio del pubblico. Ai Premi Oscar 2015 riceve 5 nomination e 3 vittorie, di cui la nomination alla migliore sceneggiatura non originale riservata a Chazelle.

Il successo di La La Land
Nel 2017 il suo terzo film lo consacra sulla scena mondiale: il musical La La Land, presentato in anteprima alla 73ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, che vede protagonisti gli attori Ryan Gosling ed Emma Stone e che porterà al trio di artisti numerosi premi a livello internazionale.

Parla alla tua mente

*