Il regista nudo

il regista nudoE’ una miniserie in cinque episodi prodotta e distribuita da Netflix ed è piuttosto interessante, non solo se siete consumatori di pornografia ma anche in senso molto più esteso.

La serie è distribuita sul popolare canale internet a partire da agosto 2019 ed è disponibile anche con audio in italiano. Racconta la storia di Toru Muranishi, una leggenda per il cinema pornografico giapponese.

La storia è romanzata, del protagonista vengono descritti tutti i lati positivi sorvolando generosamente sugli aspetti peggiori della sua biografia eppure è piuttosto interessante. Ambientata negli ’80, in Giappone, racconta della nascita della pornografia in senso moderno nel paese del sol levante, negli stessi anni in cui il consumo di porno esplose in tutto il mondo, grazie all’evoluzione dei costumi e della diffusione del videoregistratore.

E’ interessante prima di tutto perchè i film pornografici giapponesi hanno qualcosa di diverso rispetto agli occidentali e in secondo luogo perchè permette di dare un’occhiata alla vita quotidiana degli anni ottanta in un paese tanto lontano e tanto diverso dal nostro.

Nonostante tutte le differenze gli uomini restano uomini, indipendentemente dall’etnia, con desideri simili, debolezze analoghe.

Riguardo a Pieru

Pierluigi Ferrara ha lavorato come project manager per ZeroDelta. Oltre all'amore per il cinema con Daniele condivide alcuni progetti web in una collaborazione ormai rodata negli anni. Si è finalmente deciso a mettere a posto il suo sito personale Pieru+.

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.