Ryan Gosling

Ryan Gosling è nato in Ontario, a London, ma è cresciuto a Cornwall, figlio di Donna, una segretaria, e Thomas Gosling, operaio in una cartiera. È stato tolto dalla scuola elementare che frequentava, a causa delle difficoltà che aveva negli studi, ma soprattutto perché preso di mira dal bullismo dei compagni. Fu dunque educato a casa dalla madre. Ha effettuato gli studi alla Cornwall Collegiate and Vocational High School, in seguito la famiglia Gosling si trasferisce a Burlington e Gosling studia presso la Lester B. Pearson High School.

I genitori, entrambi mormoni, divorziarono quando lui aveva 13 anni, ma non crebbe particolarmente devoto a questo credo. È cresciuto nella Chiesa di Gesù Cristo dei santi degli ultimi giorni, esperienza che lo ha formato e gli ha scolpito il carattere. Iniziò ad esibirsi in giovane età in spettacoli amatoriali, in compagnia della sorella maggiore Mandi.

Nei primi anni novanta partecipò a dei provini per il Mickey Mouse Club, fu preso e vi lavorò come presentatore, cantante e ballerino dal 1993 al 1995, lavorando al fianco di coetanei che in seguito sarebbero diventate delle star, come Christina Aguilera, Justin Timberlake, Britney Spears e Keri Russell.

Dalla metà degli anni novanta intraprende la carriera di attore in serie tv e film di produzione canadese, tra cui Hai paura del buio?, La strada per Avonlea, Piccoli brividi e molte altre. Dal 1997 al 1998 recita nelle serie televisiva Breaker High. All’età di 17 anni abbandona gli studi e si trasferisce in Nuova Zelanda, dove per due anni lavora nella serie televisiva Young Hercules, che racconta le gesta di un Ercole adolescente alla prese con la sua formazione da guerriero. Dopo il suo debutto cinematografico del 1997, con il film Il mio amico Frankenstein, nel 2000 ottiene il suo primo ruolo importante nel film Il sapore della vittoria – Uniti si vince, dove recita al fianco di Denzel Washington.

La sua popolarità cresce grazie alla sua interpretazione di uno skinhead ebreo nel controverso film The Believer, vincitore del premio della giuria al Sundance Film Festival. Nel 2002 Gosling recita nel film sportivo The Slaughter Rule, presentato al Sundance Film Festival, seguito da Formula per un delitto presentato fuori concorso al Festival di Cannes 2002. Poi è di nuovo al Sundance Film Festival 2003 per Il delitto Fitzgerald, dove ha recitato con Don Cheadle e Kevin Spacey.

Parla alla tua mente

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.